serralunga_anni_40_edited.jpg

LA STORIA 

Le origini Serralunghesi della famiglia di Luigi si devono al ramo materno delle famiglie Pira e Gagliasso, mentre il ramo paterno dalle famiglie Vico e Giacosa hanno origini Roerine.

az.agricola_vico_storia_03.jpg

I primi riscontri storici sono riconducibili alla famiglia Pira che compare citata nel catasto di Serralunga del 1694 con l’elencazione delle proprietà terriere. Attraverso una ricerca genealogia presso gli archivi storici della parrocchia di Serralunga si risale alla discendenza del ramo della famiglia Pira fino a riscontrare un’emigrazione di gran parte dei membri, tra cui il trisnonno Pira Luigi in Francia a La Crau e Hyeres verso la fine degli anni 50 del XVIII sec. 

Qui nasce nel 1869 il bisnonno materno Pira Giuseppe Antonio detto Carlo. Il trisnonno ritorna a Serralunga sul finire degli anni del XVIII sec insieme al figlio Pira Giuseppe Antonio detto Carlo che il 17 dicembre 1894 sposa Pressenda Angela e danno alla luce ben 7 figli, di cui il primo genito morto a soli 2 anni di nome Luigi e successivamente di Luigi (1897 e defunto in guerra nel 1917), Secondo, Giuseppe, Rosa, Margherita e Pietro. Il 17 febbraio 1936 il nonno Pira Giuseppe si è unito in matrimonio con Gagliasso Lucia, della borgata Ceretta, e il 14 Agosto 1940 nasce la loro unica figlia Giorgina, mamma di Luigi.

az.agricola_vico_storia_02.jpg
az.agricola_vico_storia_04.jpg

Le origini della famiglia Vico sono riscontrabili nel paese di Vezza d’Alba fin dalla fine del XVII sec. e il 13 Aprile 1859 nasce Vico Carlo terzogenito di Michele fu Giuseppe e da Cristina Sola fu Carlo. Al bisnonno Carlo va il merito di aver avuto l’intuizione di piantare nei sui campi alberi di pere Madernassa che negli anni 40/50 del secolo scorso hanno garantito alla famiglia una buona agiatezza. Il 18 Aprile 1898 nasce Vico Domenico primogenito di Carlo e Novello Maria che sposerà Giacosa Margherita. Il 4 settembre 1928 nasce Carlo, papà di Luigi.